Vice Ispettore - Archimede Centro Studi - Foggia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vice Ispettore

PREPARAZIONE CONCORSI > elenco: > Polizia di Stato

Si può accedere tramite concorso pubblico per esami che viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
In relazione al numero delle domande, i candidati potranno essere sottoposti ad una prova preliminare a carattere generale, mediante test consistenti in una serie di domande con risposta a scelta multipla su diritto penale, processuale penale, costituzionale, amministrativo e civile.
I vincitori del concorso sono nominati allievi Vice Ispettori della Polizia di Stato e avviati ad un corso di formazione di 18 mesi.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO


- Cittadinanza italiana;

- Godimento dei diritti politici;

- Non aver compiuto i 32 anni di età. Non è soggetta a limiti di età la partecipazione al concorso degli appartenenti ai ruoli del personale della Polizia di  Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del bando. Per gli appartenenti ai ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno, fermi restando gli altri requisiti, il limite d’età è elevato a quaranta anni;

- Titolo di studio di diploma di istruzione secondaria superiore che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu